Piacenza in giallo

PIACENZA IN GIALLO

A cura di Gabriele Dadati

Questo libro si apre con un furto – da Palazzo Farnese è scomparso il fegato etrusco, una delle testimonianze più affascinanti di una civiltà di cui sappiamo pochissimo – e procede con l’assassinio di Kekeba Birkina, stella dell’atletica e favoritissima per l’imminente edizione della Placentia Half Marathon for Unicef. Continuando a sfogliare scopriamo il corpo esanime di una studentessa come tante, iscritta al Liceo Respighi, mentre la morte è già oltre: ora serpeggia nei conventi e nei sotterranei dello Stradone Farnese… E cosa ci fa un cinese senza vita nel cortile della Caserma dei pompieri di viale Dante? Chi traccia scritte infamanti nel quartiere di San Sepolcro? Si può ancora stare tranquilli in una città in cui scompaiono bambini, si cerca su internet come sbarazzarsi dei propri problemi, trova la morte anche chi ha un lavoro e una vita normali e appare insospettabile?
Gentile lettrice, caro lettore: ecco dunque che pagina dopo pagina, strada dopo strada, partendo dal centro e arrivando alla periferia, scoprirai una Piacenza piena di colpi di scena. Che speriamo possa divertirti e inquietarti al tempo stesso…

Testi di Conrad Leonelli, Paolo Menzani, Elena Bersani, Paola Cerri, Giulia Maria Cagnolati, Flaminia Ferraro, Barbara Tagliaferri, Piera Marchioni, Arianna Seminara, Nicoletta Livelli

Prima edizione: novembre 2018

Collana: I Pescegatti

ISBN 978-88-98751-78-5