Il sangue nero degli zingari

IL SANGUE DEGLI ZINGARI
Di Gianluca Grossi

Aprendo la porta del camper, il dodicenne Radu capisce che la sua infanzia è finita per sempre. Davanti a lui giace il corpo senza vita della madre, riverso in una pozza di sangue.
Assassinata.
A dipanare il mistero che avvolge il delitto verranno in suo soccorso l’amica di sempre Yasmina, una sinti come lui, pronta ad aiutarlo e a proteggerlo, e una coppia di improbabili adulti, dalla vita complicata ma dal cuore tenero: Teschio e Benzina. Insieme indagheranno muovendosi in una periferia degradata tra fabbriche in disuso, canali artificiali e sette segrete, per le quali il loro sangue ha il nero colore delle tenebre.
Una straordinaria storia di amicizia che è anche un atto di accusa dell’indifferenza che regna intorno alla folta comunità rom del nostro paese.

Prima edizione: maggio 2015

Collana: Le Salamandre

ISBN 978-88-98751-20-4